La formica e la cicala.

Il governo Prodi è caduto, tiriamo le somme: le tasse sono aumentate in modo percettibile, la qualità dei servizi no… governo bocciato? No, non così in fretta, analizziamo prima la situazione un po’ più in dettaglio. Prima di perdere (di un soffio) le scorse elezioni, il governo Berlusconi ha rimesso mano alla legge elettorale, facendo in modo che chiunque avesse … Continua a leggere

Pane amore e sanità.

Io il genio di Oliviero Toscani non arrivo proprio a capirlo, evidentemente però questo è solo un altro dei miei limiti. Se poi parliamo della campagna pubblicitaria per il trentennale del Servizio Sanitario Nazionale, non arrivo a capire neanche il genio del committente… Era proprio il caso di spendere soldi per l’anniversario del SSN? Non sarebbe stato più opportuno investire … Continua a leggere

Lavoro precario.

L’idea alla base della legge Biagi è che, per aumentare la competitività del sistema Paese, sia necessario offrire più flessibilità alle aziende. Non è sbagliato. Tutte le imprese attraversano periodi buoni e periodi meno buoni, permettere loro di adattare il numero dei dipendenti alle necessità del mercato crea lavoro, con benefici per tutti. In teoria. In pratica, come sappiamo, le … Continua a leggere

Emergenza rifiuti in Campania.

In Campania sono in corso due distinte guerre civili: una condotta da chi si oppone alla realizzazione di una discarica “sotto casa” (in senso più o meno figurato), l’altra condotta da chi la discarica sotto casa (in senso letterale) ce l’ha già. È ovvio che tutta quella montagna di spazzatura che sta sommergendo Napoli e dintorni da qualche parte andrà smaltita, … Continua a leggere

Morale cattolica e morale laica.

Dopo aver combattuto e vinto le battaglie contro le coppie di fatto e quelle omosessuali, quella contro la procreazione assistita, quella contro l’eutanasia e quella contro la RU-486 (meglio nota come “pillola del giorno dopo”), il fronte cattolico torna all’attacco della legge 194 (quella che regolamenta l’aborto), una delle più brucianti sconfitte che la Chiesa abbia mai subito, una disubbidienza … Continua a leggere

I limiti della democrazia.

Quanto siamo presuntuosi, convinti che la nostra democrazia sia la migliore forma di stato possibile, da esportare con la forza (se conviene). Eppure il “governo del popolo” ha più volte mostrato i suoi limiti: se i più clamorosi errori della storia recente sono stati commessi sull’onda dell’entusiasmo popolare, evidentemente qualcosa non funziona come dovrebbe! Non fraintendetemi però, non dico certo … Continua a leggere